Un’estate celeste

Chi lo avrebbe mai detto che superati i 16 anni saremmo tornate ad indossare il celeste? E’ quello che sta per accadere per la prossima estate: un’invasione di tonalità pastello che vedono protagonista questa tonalità così rilassante ed eterea che vi saprà conquistare a colpi di abbinamenti e total look.

Chi lo avrebbe mai detto che questa estate ci saremmo vestite di celeste? Probabilmente nessuna di noi ha mai preso in considerazione questo colore se non per la scelta del bagno del jeans. Un colore pastello, capace di essere versatile, romantico ed elegante al tempo stesso, senza rinunciare alla praticità. Il celeste sarà di tendenza questa estate, per cui proviamo a capire come indossarlo e con cosa abbinarlo prima di fare shopping compulsivo!

Dopo aver indossato il verde e il fucsia, aver studiato la tendenza del bianco e del giallo non ci resta che prendere atto che le tonalità pastello saranno grandi protagoniste della bella stagione, con proposte viste in passerella e una moltitudine di referenze dei brand più popolari (e abbordabili).

Un colore rilassante, molto equilibrato e facile da abbinare: il celeste può spaventare a prima vista ma in realtà si rivela alleato di stile trasversale, perfetto per le more e per le bionde, adatto ad occasioni eleganti o decisamente sporty. Lo abbiamo visto su abiti e accessori nella scorsa fashion week e lo ritroviamo in vetrina nei negozi ormai pronti ad accogliere la bella stagione.

La gamma delle nuance del celeste è ampia e va dall’azzurro chiaro all’etereo celeste, dal blu profondo al celeste polvere. Altrettanto vari gli abbinamenti possibili: dal classico grigio e argento al più sofisticato bianco sporco, potete optare per la tinta unita o la fantasia, per un long dress o una camicia in popeline, insomma ampio margine di scelta per tutte!

In generale, quello che trapela fra i grandi ritorni per questa estate è da sottolineare un mood sensuale, che si traduce in abiti lunghi di chiffon fluido e midi dress che giocano con le trasparenze. Fino ad arrivare al ritorno (direttamente dagli anni ’90!) delle sottovesti, da portate con una T-shirt e dei sandali minimal, esattamente come quando avevamo 16 anni.

Ma niente paura, se il solo pensiero ti fa orrore, puoi lanciarti su un più classico blazer, da abbinare con il rosso ciliegia o con le classiche righe bianche e blu. Diversamente, perchè non optare per un maxi dress svolazzante?

Per le più audaci, anche le versioni metallizzate di questo celeste cielo possono essere il must have di stagione: sandalo o borsa, si trasforma in un accessorio evergreen da abbinare in alternativa all’oro o l’argento.

error: