Contorno occhi: dove la pelle ha più bisogno di aiuto

Parliamo di due delle zone più delicate del nostro viso: il contorno occhi e le labbra. Zampe di gallina o codice a barra? Solo i nomi delle imperfezioni che possono verificarsi in queste preziose parti del nostro viso fanno paura. Ma niente panico! Per fortuna esistono prodotti di altissima qualità (a prezzi fattibili) che possono aiutarci a porre rimedio.

I tre prodotti della linea Optyma

Ebbene si, è risaputo, alcune zone del nostro viso sono particolarmente sensibili, sottoposte a stress e quindi più facilmente deteriorabili. Detta così effettivamente suona come una minaccia spaventosa e la nostra zona occhi sembra essere un prezioso quanto fragile tesoro da preservare.

Ma di fatto è la verità: agenti esterni, l’avanzare degli anni naturalmente, ma anche qualunque smorfia assuma il nostro viso, è proprio la zona perioculare a risentirne maggiormente. Ecco comparire le fatidiche rughe, zampe di gallina, segni, occhiaie (la pelle si assottiglia e la microcircolazione si rallenta: una combo veramente pessima!) o borse (questa volta la “colpa” è del tessuto connettivo che perde in estendibilità – ovvero elasticità e capacità di adattarsi ad eventuali gonfiori). Fino ad arrivare a possibili irritazioni e dermatiti in corrispondenza delle palpebre.

Non è il caso di deprimersi, non servirebbe assolutamente a nulla. Al contrario, è il caso di agire, informarsi e scegliere il prodotto più giusto per le proprie esigenze da inserire nella beauty routine.

Parliamo quindi oggi della linea Optyma di Dermophisiologique, azienda italianissima che realizza prodotti altamente performanti di cui vi avevo parlato qualche tempo fa, dedicata proprio alla cura del contorno occhi.

Queste le referenze da segnalare:

Crema antiage contorno occhi

Con effetto “lifting cosmetico” questa crema agisce sostanzialmente in 3 modi: distende le linee sottili presenti nella zona occhi, dona turgore e compattezza, contrasta la problematica (ed eccessiva) secchezza della pelle e rinforza la barriera cutanea, di fatto “rimettendo in carreggiata” la nostra bellezza naturale. Fra gli elementi distintivi che caratterizzano questo prodotto segnalo la presenza del Pantenolo, che in combinata con l’attivo brevettato TRI-SOLVE®, ripristina il fisiologico contenuto di acqua all’interno dello strato corneo garantendo un funzionamento della barriera cutanea sano ed efficiente.

Lozione addolcente e struccante contorno occhi e labbra

Vi vedo che dopo una giornata con su il vostro mascara waterproof preferito stropicciate con violenza i vostri occhi, non solo strappando via le ciglia (che poi andate puntualmente a rinfoltire dall’estetista!) ma anche andando a danneggiare la delicata zona occhi. In questo caso è ancora più importante scegliere il prodotto più giusto e applicarlo con attenzione e senza sfregare. Piuttosto lasciate il dischetto imbevuto di prodotto per qualche secondo in più sui vostri occhi, per permettere appunto al prodotto di agire meglio. Il prodotto Dermophisiologique è studiato per rimuovere il make up e al tempo stesso idratare la cute, lenendo eventuali rossori e pruriti (grazie alla presenza di acque distillate di Malva e Fiordaliso).

Maschera rigenerante contorno occhi e labbra

Chiude la carrellata una vellutata crema dalla texture piacevolissima, che garantisce al vostro sguardo distensione, elasticità e idratazione. Da utilizzare una o due volte a settimana su contorno occhi e labbra, va lasciata in posa per dieci minuti (è fattibile anche per le più pigre!) e poi rimossa con un batuffolo (non è necessario risciacquare). Il risultato? Rossori e irritazioni alleviati nel contorno occhi e linee di labbra e contorno labbra progressivamente attenuate.

Potrebbero interessarti anche...