Covid-19 cosa fare in casa durante la quarantena

La quarantena imposta dal Coronavirus, ha fatto sì che una situazione di emergenza si trasformasse piano piano in una nuova normalità. Ecco allora cosa fare in casa per evitare di cedere alle tentazioni della follia.

Sono ormai più di 20 i giorni che ci vedono chiuse in casa costrette fra quattro mura a continuare a ripeterci che andrà tutto bene. Come sempre occorre tempo per elaborare gli eventi nefasti, per questo solo ora terminati i flash mob sui balconi, gli applausi, i disegni con gli arcobaleni, ci troviamo di fronte a quello che realmente sta succedendo.

Siamo chiusi in casa e fortunati perché stiamo bene perché le persone che amiamo stanno bene. Allora forza con questa consapevolezza! (non da poco in un momento come questo) (r)esistiamo. Ma come? Tante sono le cose che possiamo fare. Eccovi degli spunti:

Cucinare

https://www.instagram.com/p/B99b7riJHFD/
Fonte foto Smarinetta official

Millemilamiliardidimilioni sono le foto di sedicenti chef che invadono i nostri feed di Instagram. Sembrerà assurdo ma anche se normalmente la cucina non vi appassiona cucinare in questo momento può distrarvi. Cucinare richiede nell’ordine: tempo, impegno, disciplina e volontà. Quindi non fatevi spaventare dai risultati, che tanto in tempi di guerra va bene tutto, provateci. Che siate sole o in compagnia CUCINATE, vi aiuterà oggi e tornerà utile domani.

Allenarsi

È strettamente collegato al punto 1. Le frasi più gettonate in questi giorni sono: “ne usciremo più grassi” o “a voi andrà tutto bene a me andrà tutto sui fianchi”. Purtroppo è tristemente vero. Stiamo a casa cuciniamo di più e mangiamo di più e in realtà mangiamo di più anche se non cuciniamo di più! Non ci muoviamo, non facciamo su e giù dai vagoni di una metro, non corriamo per evitare di perdere il tram, abbiamo appeso al chiodo le bici e le nostre palestre sono chiuse. Ma anche se forse quest’estate sarà diversa, con maggiore consapevolezza dei veri valori della vita, con maggiore voglia di divertirsi e godere degli amici, delle famiglie e degli animali domestici: la prova costume arriverà! Quindi tenetevi in forma qui qualche link utile per le amanti dello sport very strong, mentre alle amanti dell’arte del rilassamento e dello yoga consigliamo alcune app come Yoga | Down Dog.

Guardare cazzate sui social

Lo abbiamo detto e ridetto l’internet è un posto meraviglioso. In questi giorni di clausura internet, i social sono la sola forma di socialità che abbiamo. Tante le persone a-social che in questo periodo affollano le nostre bacheche accettando sfide (le cui nomination non sono gradite), e postando la qualunque. In tempi normali avremmo accennato un velato giudizio ma non ora. Ai tempi del Coronavirus qualunque cosa possa farci e farvi sentire meglio è ben accetta. E allora postate senza paura. Vi consigliamo qualche pagina da seguire che siamo certe vi strapperà un sorriso.

Casa Surace

Il Signor Distruggere

Univeti

Il Milanese Imbruttito

The Jackal

Le frasi più belle di Osho

Insanity Page

Seguire i Vip

Molti sono i Vip neppure troppo famosi che hanno deciso di contribuire a loro modo ad allietare le nostre giornate. Leggendo libri, improvvisando balletti, dispensando ricette o scrivendo opinioni (ma queste non ve le consigliamo). Un esempio fra tanti? Lino Guanciale, che sta leggendo per i suoi followers in questi giorni “Il Barone Rampante” di Calvino. Potete seguirlo qui aiuterà lo spirito e risveglierà i vostri ormoni!

Ascoltare podcast

Diffusa è in questo momento l’incapacità di concentrarsi. Leggere è una di quelle cose che sta diventando difficile. Solitamente a fine giornata è bello estraniarsi da tutto e tuffarsi in un mondo altro in cui possiamo essere qualcosa che non siamo e che non saremo mai, se non nella nostra fantasia. Se non ci riuscite adesso sappiate che non siete impazzite, è normale. Ci sono studi che lo dimostrano! E non è una battuta. È stato accertato che la mente ha difficoltà a fuggire in questo momento in cui “l’estraneità” è la nostra condizione permanente. Se però ai libri non volete rinunciare ascoltate i podcast. Qui per voi qualche consiglio utile.

Leggere

Se invece siete fra quelle che riescono ancora a leggere siete fortunate. Non smettete di farlo. Leggere rimane uno dei passatempi migliori in assoluto. Leggete cose serie e belle o cose meno belle ma leggere, chissenefrega!

Fare ciò che vi va

Scrivete, pensate, guardate film-cartoni animati-serie Tv, chiacchierate, telefonate, videochiamate anche quando vi rompete, fate l’amore, masturbatevi, ballate, state ferme, cantate, fate rumore, state in silenzio, ridete, piangete, riempitevi la giornate come volete senza mai mai mai privarvi del sacrosanto diritto di intristirvi per tutto quello che sta succedendo intorno a voi, e annoiarvi per tutto quello che sta succedendo dentro di voi.

Vivete questo momento come vi viene, senza altri pensieri, e ricordate che forse non andrà tutto bene perché per tante persone non è così e dobbiamo smettere di dirlo… ma passerà in un modo o nell’altro passerà.

Potrebbero interessarti anche...