Nuove realtà: COS – City of Stars Consulting per la tutela fiscale ed economica di artisti e sportivi

Abbiamo incontrato Pierpaolo Grisetti, socio fondatore di COS – City of Stars Consulting, con cui abbiamo parlato di nuove professioni, delle nuove opportunità offerte dal web e di tutela dei lavoratori del mondo dello spettacolo e dello sport.

La nostra quotidianità è ormai fatta di molti modi diversi di intrattenerci. Soprattutto durante il periodo di lock-down causato dal Covid-19, abbiamo imparato a fruire media differenti, ma soprattutto a utilizzare i social come uno strumento per informarci, divertirci e perché no, anche per fare attività sportiva. Questo perché molti sono stati i professionisti che hanno deciso di adottare una nuova modalità di lavoro, attraverso la rete appunto. Modalità che si è mostrata la loro unica arma di difesa in un momento in cui qualsiasi tipo di attività che prevedesse un contatto fisico, dal concerto allo spettacolo teatrale per esempio, è stato letteralmente bloccato. Ed è al momento ancora senza una previsione certa di ripresa. Tuttavia questo periodo ci ha mostrato in modo ancora più forte il valore che potremmo definire sociale, di tutti quegli artisti, dai cantanti alle make up artist, dagli attori ai designer, che hanno offerto un vero e proprio servizio ai loro follower.

In questo contesto, che di fatto ha accelerato per molti versi un’evoluzione già iniziata da qualche anno, nasce COS – City of Stars Consulting, che si occupa di tutela legale ed economica di chi lavora nel mondo dello spettacolo e dello sport.

È giusto pensare alla tutela di queste professionalità, svolte da persone che ci hanno aiutato in un momento così difficile, a mantenere il sorriso. Allo stesso modo è arrivato il momento di investire sul web“, sostiene Pierpaolo Grisetti, fondatore di COS con Massimo De Angelis. In un momento storico così particolare, hanno dato vita con altri due professionisti del settore, ad una realtà imprenditoriale assolutamente innovativa e di grande supporto per gli artisti e per la loro tutela. COS offre consulenza per la tutela del diritto d’autore, si occupa di gestione e chiusura di contratti, gestione fiscale e patrimoniale. Inoltre, COS segue per i propri clienti la gestione e la risoluzione dei contenziosi fiscali e previdenziali.

Un’idea unica nel panorama italiano: sono tanti i talenti, di differenti settori, che non hanno tutele e che ora più che mai hanno bisogno di garanzie. E COS risponde a questa esigenza sempre più urgente di difendere il lavoro di chi di fatto se n’è inventato uno, come nel caso degli e-gamers o degli influencer, o di chi sta subendo forti perdite a causa del Covid, come sportivi, o ancor più cantanti o attori teatrali impossibilitati a esercitare il loro lavoro nello stesso modo in cui si faceva prima della pandemia.

Attraverso le parole di Grisetti, capiamo meglio come ha preso vita una realtà come questa.

COS è nata dall’incontro fra professionalità diverse, tutte accomunate da una grande esperienza nell’ambito artistico. Per quanto mi riguarda, quando ho iniziato la professione di commercialista, ho collaborato per molti anni con la Ricordi. Quando ho conosciuto Massimo De Angelis, stava lavorando su contenzioso per un’artista molto famosa, e abbiamo iniziato a scambiarci idee e opinioni. Abbiamo messo così insieme le nostre competenze e la nostra esperienza nel campo, partendo proprio da tutte quelle professioni nuove che la rete ha permesso di implementare. Spesso si tratta di giovanissimi che si ritrovano a firmare contratti di collaborazione molto importanti. Con la nostra esperienza cerchiamo di aiutarli a fare le scelte più corrette.

COS si assume anche il delicato compito di accompagnare artisti come cantanti e attori in questa fase di transizione verso modalità diverse di fruire del loro lavoro, come il lancio di un disco o una rappresentazione teatrale totalmente online.

COS si rivolge prevalentemente a chi lavora nel mondo della musica e dello spettacolo, ma anche agli sportivi, dedicando un’attenzione particolare a tutte quelle professioni nate sul web. Che si tratti di professionisti o di emergenti, il suo compito è la tutela legale ed economica di chi lavora con la propria immagine o la propria creatività, in uno scenario in continuo cambiamento.

Potrebbero interessarti anche...