Golden Nights: la Holiday Collection 2020 Dior

Le collezioni natalizie di Dior non deludono mai: prodotti che si lasciano amare al primo sguardo, elegantissimi e perfetti da regalare e da regalarsi. Ma quest’anno le capsule collection dedicate al Natale acquistano un significato diverso, diventando non solo prodotti per ricreare un make up scintillante, ma rappresentando anche una risposta a colori a questo periodo emotivamente grigio.

Ormai manca poco alle attesissime vacanze di Natale più anomale della nostra vita: non c’è pandemia che tenga a confronto, e le notizie delle ultime ore lo dimostrano. La voglia di celebrare, più che di festeggiare, rimane, anzi, si fa probabilmente più forte.

Quasi come per una sorta di reazione emotiva al grigiore di giornate tutte uguali fra loro, reagire pensando a giorni speciali, o da rendere tali con qualche stratagemma, diventa un modo per sopravvivere. Per provare a sentirsi meglio.

E come non sentirsi inebriati da una irrefrenabile voglia di sensualità, eleganza e bellezza davanti alla Holiday Collection 2020 di Dior? Si chiama Golden Nights e il suo creatore, Peter Philips, direttore creativo e dell’Immagine del makeup Dior, nè parla come un omaggio alle tradizioni (rivisitate) delle festività. “Sono partito dal nero e dall’oro, ma anche da immagini tipiche del periodo festivo, come i fiocchi di neve, nella forma di eleganti e sfarzosi cristalli” racconta lui stesso, per poi “centrifugarli” in una mossa di rock ‘n roll.

É una femminilità esuberante quella celebrata da questa capsule collection, dove l’intensità del nero si mescola alla lucentezza dell’oro, lo sguardo è protagonista e le labbra, finalmente liberate dalla mascherina, si fanno audaci.

Quello che chiederò a Babbo Natale io: il cofanetto ROUGE DIOR GOLDEN NIGHTS con 6 iconici tonalità di rossetto (che per l’occasione ha incisioni ispirate ai fiocchi di neve!)

Per gli occhi la palette 5 COULEURS COUTURE in due varianti, Golden Snow, dove oro pesca, oro bianco, oro ramato sono protagonisti, e Black Night, più luccicante e dai toni freddi. Anche qui, una pioggia di preziosissimi cristalli rende questa referenza ancora più desiderabile.

Meravigliosi anche i prodotti per l’incarnato, il blush Rouge Blush Golden Nights nella variante rosa cristallino e Dior Forever Cushion Powder, una cipria in polvere in formato cushion dalla texture fresca, setosa e moderatamente illuminante.

Non mancano le referenze per le mani, qui in varianti evergreen, espressione di una femminilità senza tempo: il luminoso Red Wonders e il prugna scuro Dark Nights.

Insomma, prodotti che ci fanno sognare, che ci permettono di immaginare giorni spensierati, luminosi, felici. Perché “farsi belle” significa anche questo: regalarsi un momento di piacere.

error: